Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Lettura domestica n. 2

Immagine
Cari ragazzi, come anticipato già da tempo, la lettura domestica per questo mese (indicativamente per il 12 novembre, che è esattamente tra un mese) è "Frankenstein" di Mary Shelley. Qui sotto la mia lezione:



il mio riassunto


i personaggi come li ho visti io

gli audio e i testi dei miei video
Frankenstein - romanzo 1818 - 1831 AUDIO "Frankenstein" di Mary Shelleyrecensione didattica di Luigi Gaudio in mp3, disponibili anche il formato audiowma, le slide in power point e il testo della lezione anche in formato doc per word VIDEO "Frankenstein" di Mary Shelleyvideo su youtube, disponibili anche le slide in power point e il testo della lezione anche in formato doc per word AUDIO Il riassunto di "Frankenstein" di Mary Shelleyrecensione didattica di Luigi Gaudio in mp3, disponibili anche il formato audio wma, le slide in power point e il testo della lezione anche in formato doc per word VIDEO Il riassunto di "Frankenstein" di Mary Shelleyvideo s…

Odyssey

Immagine
Lo spettacolo del 27 ottobre al Piccolo Teatro sarà sull' Odissea




La masseria delle allodole

Immagine
Carissimi alunni, vi ho proposto due spettacoli mattutini; qui sotto alcune informazioni preliminari sul secondo di essi


LA MASSERIA DELLE ALLODOLE
DETTAGLI EVENTO
Proiezione del film di Paole e Vittorio Taviani
Incontro con la scrittrice  Antonia Arslan
24 aprile 1915. Nonostante il genocidio del popolo armeno per mano dei Turchi sia avvenuto a più riprese, prima, durante, e dopo la Prima Guerra Mondiale, questa è la data in cui si è soliti commemorare l’immane tragedia.
Il 24 aprile 1915 è infatti la data in cui i Giovani Turchi,con il tacito consenso di quella parte della società che scelse di appoggiarli o di coprirli, posero in atto, attraverso l’arresto e la conseguente eliminazione dell’élite armena di Costantinopoli, la prima fase di quello sterminio pianificato e successivamente realizzato in modo sistematico, agghiacciante, con un ricorso alla violenza che assunse punte di crudeltà e di efferatezza inaudite.
La masseria delle allodole, libro di Antonia Arslan, è la storia d…

L'amore non è giusto

Immagine
Carissimi alunni, vi ho proposto due spettacoli mattutini; qui sotto alcune informazioni preliminari su uno di essi




L'AMORE NON È GIUSTO - UN VIAGGIO NELLA POESIA SULLE TRACCE DELLE QUESTIONI D’AMORE

DETTAGLI EVENTO
Incontro con Davide Rondoni poeta e direttore del Centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna
La poesia dà voce a un rapporto “caldo”, affettivo con il reale ed è continuo inseguimento delle sue forme e del suo mistero. La poesia d’amore, nelle sue più alte espressioni, è un viaggio di conoscenza, di tremore e di stupore. I poeti di ogni tempo, scrivendo d’amore, dagli antichi ai contemporanei hanno cercato di conoscere, di entrare in contatto di più con il mistero di se stessi, dell’altro e del mondo. Le questioni d’amore che ci toccano, esaltano, affliggono 26 tutti i giorni, forse possono esser comprese meglio, e lette in una prospettiva più ampia e profonda, ricorrendo alla migliore poesia, piuttosto che alle chiacchiere televisive che infestano e ba…